Tutti i vantaggi della cannabis legale

Tutti i vantaggi della cannabis legale

28 Aprile 2021 Off di editor

Quali sono i benefici della cannabis per la salute? Vediamone di seguito alcuni.

  1. Sollievo dall’insonnia

L’insonnia può essere causata da molti motivi diversi; la cannabis per fortuna può aiutare. Se ti senti costantemente stanco durante il giorno e sonnecchiare durante il giorno diminuisce il tuo desiderio di dormire la notte, le varietà di cannabis ti aiuteranno a mantenerti energico e attivo, ripristinando il ciclo del sonno. Le varietà Indica possono essere migliori per coloro che hanno difficoltà a calmarsi prima di dormire. Le varietà Indica inducono uno stato di pace che aiuta gli insonni a rilassarsi e rimanere addormentati. Il cannabinolo (CBN) ha un effetto sedativo che può anche migliorare notevolmente le abitudini del sonno.

  1. Aiuta contro la mancanza di appetito

La sensazione di fame è importante perché ci incentiva a mantenere il nostro corpo ben alimentato, tuttavia molti che soffrono di dolore cronico, HIV e cancro non hanno appetito a causa della medicina, delle condizioni fisiche e del dolore. I medicinali usati per trattare la malattia e il dolore possono causare un aumento dei livelli di leptina, un soppressore dell’appetito, che a sua volta provoca il disinteresse dei pazienti per il cibo. La marijuana aiuta a ripristinare l’appetito con il THC, che una volta introdotto nell’organismo, inibisce la produzione di leptina. La marijuana aiuta anche i malati di cancro a gestire gli effetti collaterali della chemio che causano nausea e dolore.

  1. Lotta contro il cancro

Secondo l’American Association for Cancer Research, il THC puro combinato con il CBD puro lavora per ridurre drasticamente i volumi del tumore quando entrambi vengono utilizzati con pratiche di irradiazione. L’AACR afferma che, presi insieme, questi cannabinoidi possono produrre una migliore risposta al trattamento con radiazioni. I cannabinoidi sono anche noti per inibire la crescita del cancro aggressivo e neutralizzare lo sviluppo del tumore.

  1. Gestione del dolore nella Sclerosi multipla

La sclerosi multipla può causare forti dolori, problemi cognitivi e infiammazioni. I medici possono trattare questi sintomi con la cannabis per rivivere il dolore, l’infiammazione e migliorare la concentrazione. Il THC e il CBD si legano ai recettori cerebrali, bloccando la trasmissione del segnale del dolore. Il CBD può funzionare su più sistemi recettoriali per proteggere dai sintomi indesiderati e contiene proprietà antinfiammatorie.

Cannabis legale

Se anche tu ritieni che la cannabis possa esserti d’aiuto, scegli la tua cannabis legale sul sito di Canapaboom: troverai una vasta gamma di prodotti tra cui scegliere al miglior rapporto qualità prezzo.