Farine 100% italiane: scopri di più!

Farine 100% italiane: scopri di più!
Quando si tratta di prodotti largamente adoperati in cucina, come ad esempio le farine, bisognerebbe puntare sempre alla qualità. Infatti, solo acquistando delle farine di qualità elevata è possibile preparare dei prodotti culinari di gran pregio, siano essi: pasta, pizza, pane, biscotti, torte o grissini. Adoperare grano italiano nella produzione delle farine,come fa ad esempio Scelte di Campo del brand Mulino Padano, significa primeggiare un prodotto made in Italy, puntando sempre sull’eccellenza delle materie prime.

 In quest’ottica, ogni farina è pensata per riuscire ad esprimere con il suo modo di essere la personalità di chi la sta adoperando. Soltanto adoperando rigidi controlli in filiera è possibile dar vita ad un prodotto finito di grande qualità che passa nelle mani di esperti mugnai che, con la loro esperienza, sono in grado di realizzare le miscele più calibrate. La farine artigianali si caratterizzano dall’assenza di alcun tipo di additivo o miglioratore, il che è sinonimo di qualità elevata dei prodotti. La produzione di farine non si ferma soltanto alla realizzazione del prodotto finito, ma ogni processo produttivo viene sempre tracciato, grazie ad un apposito Quaderno di Campagna, che consente di seguire il grano in ogni suo passaggio dal campo fino al mulino.

Al fine di garantire al cliente finale solo i migliori prodotti, il grano viene analizzato e controllato con i più avanzati sistemi di selezione ottica. Oggigiorno è possibile scegliere tra diverse tipologie di farine, in base ai gusti e alle preparazione che si desidera eseguire. Ad esempio: la farina tipo 0, è ideale per la preparazione di pasta, pizza e prodotti di pasticceria. La tipo 2, macinata a pietra dal tipico colore scuro è ideale per ottenere prodotti da forno anche per tutte le preparazioni a lunghe lievitazioni. L’integrale invece è perfetta per prodotti da forno ricchi di fibre.

Per maggiori informazioni sui prodotti Scelte di Campo visita il sito di riferimento www.mulinopadano.it

editor