Cos’è un comparatore di prodotti?

Cos’è un comparatore di prodotti?

1 Marzo 2021 Off di editor

Comparatore prodotti

Oggi più che mai, la caccia al risparmio sta diventando una prerogativa di tutti. Fare un confronto di prezzi prima di procedere all’acquisto è quasi una moda orientata in un’ottica di risparmio. Per poter effettuare questi confronti, ci viene in aiuto un comparatore prodotti. L’utilizzo di questi comparatori ha registrato una vera e propria modifica nelle procedure di acquisto degli utenti che cercano di trovare un costo vantaggioso di determinati prodotti tra le numerose pagine dei siti web al fine di evitare di imbattersi in truffe online. Questo fenomeno si diffuse già a partire dagli anni 90 in America, in Italia invece, l’utilizzo di questi strumenti è avvenuto soltanto a partire dagli anni 2000.

I comparatori di prodotto sono di fatto degli strumenti gratuiti, le cui aziende hanno deciso di investire in pubblicità per farsi conoscere e per diffondersi tra il pubblico. Bisogna però fare attenzione a non confondere i comparatori ai marketplace: infatti, nel momento in cui viene scelto un articolo, si verrà rimandati direttamente al sito del venditore finale, in quanto il comparatore funziona solo da “ponte”. Si tratta di strumenti interessanti per aumentare le vendite, dunque rappresentano un’interessante strategia di marketing ed una valida opportunità per i negozi online.

Possiamo considerarli come dei veri e propri intermediari tra chi vende e chi acquista: il comparatore elabora le informazioni di chi vende e presenta i risultati a chi desidera acquistare quel dato prodotto. Per essere davvero competitivi all’interno di strumenti come questi è importante avere un costo dei prodotti adeguato alla media ed avere una scheda di ogni prodotto ben ottimizzata. Ciò significa che, pur avendo un prezzo basso ed una scheda prodotto non completa, può succedere che l’utente preferisca spendere qualcosa in più poichè quella data azienda viene vista come non professionale. Sul web si trovano diversi comparatori, tra questi vi è Ticonfronto.it, che ti aiuta a risparmiare tra diverse categorie di prodotti. Dai subito un’occhiata al sito tramite il link che trovi in questo testo.