A cosa Serve la Guaina Liquida? Scopri Qui

A cosa Serve la Guaina Liquida? Scopri Qui

Si è verificato un problema nel tuo tetto?

Con Guaina Liquida sarà un gioco da ragazzi risolvere o prevenire eventuali perdite o rotture, grazie alla componente di idrorepellente presente nella guaina. Potrai distribuirla nei terrazzi, balconi, tetti, ma anche nelle superfici interne di bagni, cucine, piscine, senza dover smantellare le coperture e può essere applicata anche su pavimentazioni esistenti.

Tale azione viene indicata in termini di posa della guaina liquida calpestabile : viene utilizzata per impermeabilizzare strutture esterne esposte alle intemperie al fine di renderle impenetrabili al acqua piovana, a opere di irrigazione, o eventuale innaffiatura o di scolo: terrazzi, balconi, altre coperture piane, pavimentazioni, tetti di garage, seminterrati, giardini pensili.

È considerata resistente, elastica e non presenta particolari difficoltà di applicazione.

Per applicare o stendere la guaina liquida sarà necessario un rullo, in quanto è un attrezzo necessario per la stesura della guaina liquida. Immergendolo nel prodotto si dovrà ben imbibire.

La guaina liquida verrà stesa grazie al rullo più volte, ma è indicato avere l’accortezza di attendere sempre che la stesura precedente sia ben asciutta prima di procedere con un ulteriore applicazione della guaina.

Le guaine liquide possono essere stese direttamente sulla superficie da proteggere, ma è consigliato di applicare in prima istanza un primer adeguato che solidifichi la superficie e la renda più adatta a ricevere la guaina.

Il prodotto può essere pronto al uso o in due componenti da miscelare. Questo dipende sostanzialmente dalla tipologia della guaina liquida.

La miscelazione si effettua con la frusta miscelatrice da azionare con trapano o apposito motore elettrico.

In caso si debba togliere la precedente guaina per rinnovare l’opera di idrorepellente, è consigliato ricorrere ad uno sverniciatore a caldo.

Quando avrete ricoperto tutta la superficie, lasciate asciugare almeno 5-6 ore, trascorso questo tempo, passa un secondo strato di guaina, sopra la rete di fibre di vetro. Questa seconda mano, ti serve come incollante, per la posa di piastrelle, tegole.

editor