Il datore di lavoro può svolgere il ruolo di RSPP?

Il datore di lavoro può svolgere il ruolo di RSPP?

Per qualunque tipo di attività che ha almeno un dipendente, il datore di lavoro è sempre obbligato a nominare un RSPP.  La Legge consente di svolgere RSPP datore di lavoro ma disciplina i casi in cui può farlo (art. 34 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.). Prima di poter esercitare il ruolo di RSPP, il datore di lavoro deve formarsi attraverso dei corsi e aggiornarsi in maniera adeguata. Il corso RSPP datore di lavoro offre dunque la possibilità a coloro che desiderano ricoprire tale incarico, di acquisire le conoscenze e le competenze sulla salute e sicurezza necessarie alla tutela dei lavoratori.

I requisiti e le capacità dell’RSPP devono essere adeguati alla natura dei rischi presenti nei luoghi di lavoro.  Il corso di formazione di Sekure si rivolge ai datori di lavoro, appartenenti ad aziende classificate a rischio basso, medio o alto, che intendono svolgere i compiti propri del Servizio di Prevenzione e Protezione.  Il corso è strutturato per fornire ai Datori di Lavoro RSPP approfondimenti giuridico-normativi, aggiornamenti tecnici, aggiornamenti su organizzazione e gestione della sicurezza e fonti di rischio. Per ogni partecipante al corso RSPP per datori di lavoro verrà rilasciato un attestato di frequenza e superamento del test finale La frequenza è obbligatoria ed è necessario frequentare almeno il 90% dell’orario complessivo del corso per poter sostenere la valutazione finale di idoneità.

Al fine di valutare le competenze acquisite, durante il corso vengono svolti dei test appositi. La formazione del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione prevede corsi di durata minima di 16, 32 e 48 ore a seconda della natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro, delle modalità di organizzazione del lavoro e delle attività lavorative svolte.  L’art. 31, comma 4 del D.lgs. 81/08 prevede che, in assenza di dipendenti che, all’interno dell’azienda, siano in possesso dei requisiti minimi richiesti per svolgere l’incarico di RSPP, il Datore di Lavoro deve obbligatoriamente fare ricorso a persone o servizi esterni.

editor