I trasporti a temperatura controllata per il settore florovivaistico

I trasporti a temperatura controllata per il settore florovivaistico

I trasporti a temperatura controllata consentono di regolare la temperatura all´interno dei mezzi sulla base del carico. Per quanto concerne il settore florovivaistico, i trasporti a temperatura controllata vengono adoperati per consentire alle piante di non subire un shock termico durante il viaggio.

Il florovivaismo è un settore fondamentale nel panorama dell’industria nazionale: i prodotti italiani dell’arboricoltura sono infatti tra i più apprezzati sulle piazze straniere, alimentando un’attività che coinvolge esportatori, importatori e dettaglianti. Data la loro particolare delicatezza e deperibilità, i prodotti florovivaistici necessitano infatti di cure speciali durante le diverse fasi della gestione e del trasferimento.

I trasporti a temperatura controllata delle piante verdi in vaso avviene con l’utilizzo di speciali carrelli, al cui interno possono essere posizionati dei pianali intermedi per la sistemazione di piante di diversa altezza. Le piante di dimensioni ridotte, prima di essere caricate sui carrelli, vengono sistemate in appositi alloggiamenti per contenere il vaso o la porzione di radici con il relativo contorno di terriccio.

Grazie ad una flotta selezionata di automezzi frigoriferi, l’azienda offre un servizio di trasporti a temperatura controllata particolarmente flessibile, sia nella grande che piccola distribuzione. Gestendo la catena del freddo nel corso di tutte le fasi del processo distributivo, Gruppo Ibleo si propone come partner di riferimento per i produttori di piante e piantine da vaso, ai quali vengono assicurati i massimi standard in termini di qualità, igiene e sicurezza.

Attraverso l’ausilio di mezzi refrigerati viene garantito il trasporto a temperatura controllata delle diverse tipologie di merci per tutta la durata del viaggio. I mezzi di trasporto vengono opportunamente allestiti con sistemi di bloccaggio e pianali in grado di alloggiare e contenere in totale sicurezza qualsiasi prodotto florovivaistico, garantendone l’integrità durante il trasporto.

E nel caso in cui i trasporti a temperatura controllata dei fiori e delle piante non dovessero avvenire immediatamente, questi vengono collocati in un deposito merci dotato di celle a temperatura controllata e conservati alla temperatura corretta per assicurarne l’integrità.